Non fa per voi

Giorni fa parlavo con alcuni amici di come i politici in generale, pur di non mancare all’appello, si schiantano sui vari social, twitter in particolare.

Non mancano eccezioni positive, rarissime, come Andrea Sarubbi. Ovviamente l’appartenenza a quello o all’altro schieramento non ha nessuna importanza, il discorso era sulla comunicazione tramite i social.

Sono passati solo alcuni giorni e neppure farlo apposta lo schianto diventa in realtà uno tsunami …

Ecco quello che accade al profilo, su twitter, di Marta Vincenzi in lizza per la candidatura a sindaco per Genova. Lo descrive al meglio Luca Perugini sempre attento in questi frangenti.

Ancora una volta il mezzo (in questo caso twitter) che viene utilizzato in modo improprio, decisamente ridicolo, quasi in forma compulsiva, delirata:

Ovviamente dopo pochi minuti (minuti, non ore) il tutto viene ripreso dalla rete dove #ipazia e #vincenzi diventano TT mentre lei diventa lo zimbello nazionale.

Se in rete questa tipologia di politici desueti non hanno qualcuno di collegato a fianco rischiano più danni di quelli che normalmente fanno. Analogamente quelli che gestiscono l’account con uffici stampa 0.0 sono altrettanto patetici.

Ma se questi nuovi mondi non fanno per voi perchè vi ostinate ?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...