Utilizzo di twitter: il Friuli Venezia Giulia

Spero a breve di scrivere un post più articolato. Ricevo spesso domande tutte riconducibili (sintetizzo per ovvi motivi) a: ” a me twitter potrebbe servire ? se si, come devo usarlo ?”

A parte che la risposta è sempre la stessa (se esiste un progetto di comunicazione … se questo è contestualizzato in una strategia … allora … ecc ecc) oggi un tweet del Friuli Venezia Giulia mi ha fornito un esempio di un utilizzo virtuoso.

A parte le considerazioni legate a come usa twitter il FVG è il tweet in se e la ‘sua comunicazione in cascata’ un esempio da seguire.

Questo il messaggio (contestualizzato alle nevicate in corso e alla prossima apertura degli impianti):

FVG

ma è la landing page (cioè dove ti portano sul sito) l’aspetto rilevante della comunicazione.

Il lettore, da twitter, ‘atterra’ in questa pagina: quelle delle ‘esperienze’.

FVG - landing page

dove non solo può fare ricerche legate alla ricettività con 1 solo clic ma trova con estrema immediatezza, sulla spalla di sinistra della pagina, tutte le proposte dedicate ai singoli target.

Un plauso al testo efficace, diretto e immediato (COSA, COME, OFFERTA) con numerosi link di approfondimento [si evince che qui, a differenza di altri comprensori anche ‘famosi’, non penso affidino i testi al ‘cugino’ di qualche assessore]:

Scoprire la montagna del Friuli Venezia Giulia è un’esperienza a sé. Trovi piste curate e mai affollate, a innevamento programmato,impianti moderni e veloci dove puoi vivere la neve come più ti piace, inseguendo la pace di angoli tutti per te o l’atmosfera frizzante degli sport bianchi più giovani. […] 

Puoi praticare il nordic walking, lo scialpinismo, lo snowboard e fare le passeggiate con le ciaspole in […] 

Non mancano i tracciati dedicati a bob e slittino, i palaghiacci dove sfrecciare con i pattini e i percorsi da attraversare lasciandosi trasportare da cavalli da slitta. […] 

L’enogastronomia e la cucina, poi, riservano al palato infiniti momenti di piacere: grazie a specialità come […] 

Per coccolare corpo e mente, ai piedi del comprensorio del monte Zoncolan, ci sono le moderne Terme di Arta e i centri dedicati al wellness nelle strutture di soggiorno. Cerimonie ancestrali e antichi riti popolari colorano il folclore di queste terre con sfumature uniche […] 

Bene tutto questo per dire che non è twitter o altri possibili canali che possono o non possono fare la differenza nell’efficacia di una comunicazione. Possono agevolarla, come in questo specifico caso.

Ma se alla ‘base’ non c’è una gestione complessiva è quasi sempre tutto inutile se non, spesso, controproducente.

Una gestione che significa risorse. Risorse = tempo. Tempo = investimenti.

I social non sono gratis.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...