L’innovazione e le PMI: il caso della PEC

Entro il 30 giugno (2013 D.C.) le ditte individuali dovranno dotarsi della PEC.

Tralasciamo, per pietà umana, il non uso fatto finora da PA, enti e aziende che dovrebbero averla e, soparttutto, utilizzarla.

L’obbligo del 30 giugno è indicato nel decreto legge 179/2012, che prevede, per le imprese individuali, attivate dopo il 20 ottobre 2012, l’obbligo di comunicazione della casella di PEC in fase di prima iscrizione al Registro delle Imprese.

Pare che 3,5 milioni di questi soggetti NON sia ancora in regola.

Cioè NON si sia ancora dotato di casella PEC. Quando si dice essere al passo con l’innovazione.

Facciamo due conti.

Potrebbe essere plausibile che, quasi ogni giorno, in Italia l’1% dei 3,5 milioni di soggetti debba fare una a/r ?

Forse si. Probabilmente anche di più.

Ipotizziamo solo l’1%.  Quindi 35.000 soggetti. Che spendono in media da 3,60€ a 4,65€ per a/r fino ai 50 gr.

Diciamo che si utilizzano solo questi 2 format (sicuramente non è vero, ci sarà necessità anche di format più costosi).

Facciamo all’incirca una media e stimiamo 4€ il costo. SENZA contare il costo aziendale nel produrla, il costo per recarsi all’ufficio postale, ecc ecc (mi rifiuto di credere che una PMI abbia un account aziendale qui).

Quindi 35mila * 4€ = 140.000€ / gg

Mi fermo qui. Andare oltre è farsi del male. Cioè moltiplicare per 200 gg lavorativi in media ecc ecc

Tutto ciò come ennesima dimostrazione di assoluta nullità verso innovazioni, anche semplici, come una casella di posta PEC che potrebbe, a costi quasi zero, assolvere a questa esigenza.

Quelli di Aruba (anche in questo caso bisogna ammetterlo) sono lungimiranti. Infatti la offrono gratis il primo anno.

Dopo il primo anno a partire da 5€/anno l’abbonamento per confermare l’account.

Immaginate che anche solo 500mila ditte individuali la adottino. Fate 2 conti del rinnovo nel 2014 per Aruba …

Resta comunque la considerazione finale: siamo, e credo resteremo, un paese davvero giurassico. A noi il concetto di risparmio, ottimizzazione dei processi fa letteralmente schifo.

In fondo abbiamo sempre fatto così, perchè cambiare ?

NDR post ispirato da questo articolo