Google Instant Preview: immediatamente non visibili

Prima o poi c’era da aspettarselo. Da tempo diverse piattaforme (esempio WordPress) consentono una mini preview passando il mouse su un link. Il navigatore si fa ‘un’idea’ di ciò che troverà e clicca oppure … potrebbe anche non cliccare … Certo Google non è una semplice pagina di un sito web; la complessità per rendere attiva una funzione analoga sulla pagina dei risultati di ricerca non è paragonabile. Però, dopo diversi annunci, adesso c’è. Istant Preview è attivo. Ed ecco le prime sorprese. Che sorprese non sono per chi sa come ‘dovrebbe’ essere realizzata la comunicazione in rete.

Alcuni esempi di aziende leader di mercato:

Villaggi Bravo - Alpitour

oppure cambiando genere

Fiat500 - gruppo Fiat

Di questi esempi è possibile ricavarne migliaia …

Mentre se sei visibile, sin da subito …, l’effetto è sicuramente diverso:

Gruppo Charming Italian Chef

Chissà che preview quei meravigliosi siti con l’inutile pagina inziale, generalmente in flash (quindi un ‘buco nero’) dotata del fantomatico skip intro e correlata da musica impossibile da spegnere …

Il tutto per sottolineare, ancora un volta, putroppo spesso inutilmente, che una corretta presenza sul web non può e non deve considerare solo il fattore immagine. Questo può essere ‘salvaguardato’, e reso compatibile, con standard qualitativi che garantiscono visibilità. Sempre.

Perchè anche una preview, oggi con Instant domani chissà, è importante. Per essere visibili sin dal primo clic.

Annunci